Il Gioco del Poker su Internet

gd casinoLa storia del poker affonda le sue radici nel passato, in uno scenario fatto di locali fumosi con luci soffuse dove, spesso, bari molto astuti riuscivano a sbarcare il lunario alle spalle di ignari malcapitati. Quel tipo di poker è molto lontano da quello che conosciamo oggi: quello che da sempre è considerato un gioco d'azzardo oggiè divenuto una vera disciplina sportiva, uno sport per il cervello.

Il poker è in realtà ben più di un semplice gioco, in quanto definisce un'intera famiglia di giochi che affondano le basi del loro regolamento su diversi elementi comuni, anche se ai giorni nostri la specialità di poker online più giocata e apprezzata è senza dubbio il Texas Hold'em.

 

Poker Online oggi significa soprattutto Texas Hold'em

Il Texas Hold'em è una variante in cui ciascun giocatore riceve due carte coperte private, mentre sul tavolo vengono disposte fino a cinque carte comuni. Quest'ultime potranno essere abbinate alle due personali per ottenere il miglior punteggio. Queste caratteristiche da sole aiutano a rendere il gioco molto dinamico e quasi imprevedibile. La spettacolarità del Poker alla Texana ha permesso a questo gioco di divenire protagonista di numerosi format televisivi di grande successo.

Non bastano tuttavia le prime sperimentali trasmissioni televisive a consacrare il Texas Hold'em come il re indiscusso dei giochi di carte del XXI secolo, ma sarà invece l'avvento del poker online a stravolgere la situazione in modo estremamente veloce, grazie ad un storia che ha dell'incredibile, ma che rappresenta la pura verità.

Nel 2004, quando il mercato del poker online godeva già di un discreto seguito, un giocatore statunitense di nome Chris MoneyMaker partecipa ad un torneo satellite online dal costo di 39 dollari che mette in palio niente meno che un ticket del valore di 10.000 dollari per giocare il main event delle World Series of Poker, il più importante torneo mondiale che si disputa ogni anno a Las Vegas e che richiama i più forti giocatori del globo. Ebbene, non solo l'allora contabile Chris conquistò un posto per disputare i round finali, ma vinse l'intera manifestazione incassando un primo premio di oltre 2,4 milioni di dollari.

Grazie a questa vera e propria favola, inizia una vera e propria seconda corsa all'oro e milioni di persone si catapultano sulle poker room online, inseguendo il sogno di ripetere l'impresa compiuta dall'americano. Basti pensare che solo due anni dopo il numero di partecipanti alle WSOP di Las Vegas è quasi decuplicato: un vero successo! In realtà i motivi per cui i giocatori continuano tutt'ora a frequentare le poker room online è dato da un insieme di fattori.

 

Alcuni buoni motivi per giocare a Poker Online

  • ACCESSIBILITÀ - Giocare a poker online è facile per tutti: potremo trovare tavoli dove far pratica giocando senza soldi veri, tornei freeroll grazie ai quali potremo vincere bonus in denaro senza dover sostenere costi di iscrizione oppure giocare con soldi veri per importi che possono partire dai 50 centesimi di euro, fino ad arrivare a cifre in grado di accontentare anche i professionisti. L'amatore raramente può permettersi di giocare dal vivo poiché i buy-in e le puntate minime per giocare sono decisamente più elevate ed alle quali dovremo aggiungere anche i costi legati alla trasferta.
  • VELOCITÀ - Online tutto è più veloce ed immediato e nel tempo in cui dal vivo si riesce a giocare una sola mano, su internet saremo riusciti a giocarne almeno 10 e ciò sarà in grado di rendere la partita più dinamica e avvincente.
  • MULTITABLING - Una pratica molto comune tra i professionisti che si mantengono giocando a poker online, è quella di aprire più tavoli in contemporanea, ma anche l'amatore avrà questa possibilità e se dopo aver acquisito la giusta esperienza con il poker ne sentisse l'esigenza, potrà partecipare in contemporanea a più tavoli.
  • LIBERTÀ - Ciò è inteso a livello assoluto, partendo dalla totale assenza di vincoli d'orario fino ad arrivare alla scelta del luogo dal quale giocare. Oggi ancor di più grazie alle app poker mobile per smartphone e tablet, qualunque luogo raggiunto da una connessione internet sarà idoneo per una partita di poker.
  • MONTEPREMI - L'elevato numero di giocatori che si iscrivono ai tornei permette ai montepremi di lievitare fino a cifre astronomiche dell'ordine di milioni di euro anche in un singolo torneo, a fronte di quote di iscrizione che si mantengono comunque accessibili per tutti. Ovviamente, parliamo di tornei di livello mondiale, perché nei tornei che si svolgono quotidianamente vengono posti in palio premi molto più contenuti ma comunque sempre molto rilevanti.

 

Sulla base di queste considerazioni, capirete bene il motivo per cui il Texas Hold'em e le altre varianti di poker siano tanto apprezzate online. In realtà, il poker rappresenta anche un esempio di come il poker online e il poker terrestre si sostengano vicendevolmente, cosa che non accade per nessun altro gioco d'azzardo: i tornei satellite (cioè tornei in cui i vincitori ottengono l'iscrizione a tornei molto importanti) portano giocatori nei casinò e questi, a loro volta, spesso gestiscono anche delle poker room online. In Italia, sono tanti i casinò online legali che offrono delle sezioni per il Poker Online e quindi sarà molto facile, per chi non ha mai giocato, provare il brivido dei tavoli di Texas Hold'em: chissà che il prossimo Chris Moneymaker non sia proprio uno di voi.