no gioco patologicono gioco patologico

Le Puntate al Blackjack e Regole di Gioco

netbetUno degli errori più comuni, commesso da tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo del Blackjack online, consiste nell'aver fretta di giocare, senza però avere le giuste basi per farlo. Peggiore è il caso di chi va in cerca, su Google, dei trucchi per vincere al Blackjack online, convincendosi che le scintillanti parole, studiate in modo scientifico proprio per convincervi, nascondano realmente un metodo per fare soldi al Blackjack senza fatica.

Ciò non significa che tutto quello che trovate su internet sia spazzatura. È importante saper distinguere i consigli utili da quelli fasulli, poiché i secondi nascondono anche grossi pericoli e solo i primi potranno aiutarvi a vincere. Date queste premesse, possiamo sintetizzare il succo del discorso con la seguente conclusione: non si diventa bravi giocatori di punto in bianco solo perché si scopre un trucchetto rivoluzionario. Ci vuole innanzitutto molta pratica e, se necessario, partire dalle basi del gioco prima ancora di avventurarsi nell'applicazione di strategie per Blackjack che possono essere più o meno complicate.

 

Quali scelte effettuare durante una mano di Blackjack?

Abbiamo già analizzato le regoli generali del Blackjack in precedenza, quindi in quest'occasione ci concentreremo su qualcosa di più specifico. Ad esempio, è importante conoscere i concetti riassunti da due espressioni, ovvero Dealer Stands on Hard 17 e Dealer Hits on Soft 17. Queste frasi apparentemente degne di uno sciogli-lingua in realtà svolgono un ruolo essenziale nello svolgimento e nell'esito di ogni mano di Blackjack. Dealer Stands on Hard 17, significa che il Banco è costretto a chiamare carte fino a quando il suo punteggio non sarà pari ad un 17 "duro", ovvero senza l'uso di un asso, mentre Dealer Hits on Soft 17, significa che il Banco chiamerà finché non ha un punteggio di 17, ma se tale punteggio sarà composto da un asso ed un sei continuerà a chiamare.

Da questa regola fondamentale derivano tutte le scelte che  andremo a prendere nel corso della partita ed è importante che sappiate che ogni scelta ha un fondamento matematico, quindi se volete fare sul serio e trarre un profitto sul lungo termine, le scelte basate su semplici sensazioni dovranno essere bandite dal vostro vocabolario. Ogni tavolo di BlackJack è caratterizzato da un intervallo di puntate (cioè un minimo e un massimo di puntata), questo per evitare che un giocatore semplicemente raddoppiando la puntata ogni volta che perde possa vincere in modo sicuro al Blackjack. Se avevate pensato quindi a questo brillante piano, lasciate perdere, perchè alla fine vi troverete con le tasche vuote.

Una volta scelto l'importo della puntata e ricevute le nostre prime due carte, avremo la possibilità di scegliere tra le seguenti opportunità:

 

  • CHIEDERE UN'ALTRA CARTA (o HIT) -  Dovreste chiamare sempre carta quando avrete un punteggio basso, mentre con punteggi da 16 in su il rischio di sballare cresce in modo considerevole, quindi in tali casi siate prudenti e, se il Banco ha delle carte che potrebbero indurlo a chiamare, provate a Stare nella speranza che sia il Banco a sballare.
  • STARE (o STAND) - Il nostro punteggio ci soddisfa e decidiamo di accontentarci. Qui ci sarebbe da fare un lungo discorso, in quanto non è il punteggio in senso assoluto a doverci soddisfare, ma il nostro punteggio in funzione della carta scoperta mostrata dal Banco. Se abbiamo 12 punti e il Banco ha un dieci o un asso, chiameremo sempre, ma se il Banco dovesse avere una carta compresa tra 2 e 6, sarà molto meglio fermarsi, sperando che questo sballi.
  • RADDOPPIARE LA PUNTATA (o DOUBLE DOWN) - Se il nostro punteggio è compreso tra 9 e 15 (in alcuni casi il range di punteggi con il quale è ammesso il raddoppio è differente) potremo decidere di raddoppiare la nostra puntata, accontentandoci di ricevere solo una carta aggiuntiva. Tutte le volte che il banco ha una carta compresa tra il 2 ed il 6 raddoppiate sempre, negli altri casi è molto meglio limitarsi a chiamare.
  • DIVIDERE (o SPLIT) - Abbiamo ricevuto due carte uguali (ad esempio una coppia di quattro o di sette) e, raddoppiando la nostra puntata, potremo giocare due nuove mani derivanti da ciascuna delle due carte ricevute. La regola di base da seguire in questa situazione, consiglia di evitare sempre di dividere le vostre carte quando il Banco mostra un asso o una figura. Esistono in realtà altre situazioni più specifiche che approfondiremo in seguito. Come nel caso del raddoppio, anche per la divisione possono esserci regole diverse (in alcuni tavoli è possibile dividere solo alcuni tipi di coppie di carte e non tutte, ad esempio).
  • RESA e ASSICURAZIONE (o Surrender e Insurance) - Queste opzioni non sono sempre presenti in tutti i tavoli, ma è frequente trovarle in parecchie varianti di Blackjack online. Come abbiamo già visto, con la Resa il giocatore rinuncia a proseguire la mano ottenendo la restituzione di metà della puntata iniziale, mentre con l'Assicurazione il giocatore in pratica scommette sul Blackjack del Banco. In entrambi i casi, comunque, il giocatore subisce una perdita (metà della puntata se sceglie di arrendersi e una tra la puntata originaria e l'assicurazione se sceglie di assicurarsi), ragion per cui molti giocatori di Blackjack tendono a sconsigliare l'utilizzo di entrambe le alternative.

 

È importante sapere anche che, in base alle regole del tavolo che avete scelto, alcune delle giocate sono combinabili: ad esempio, dopo uno split, potremo effettuare un raddoppio di puntata, qualora una delle nuove mani realizzate sia compresa nel range di punteggi previsti da quel tipo di giocata. Se non avete molta dimestichezza con il Blackjack, comunque, evitate di fare gli eroi! Sarà molto meglio che vi armiate di pazienza e che passiate un po' di tempo a giocare nei tavoli per soldi finti per cominciare a capire bene tutte le dinamiche: questo sarà il luogo ideale nel quale potrete fare ogni genere di esperimento senza correre alcun tipo di rischio e sopratutto senza perdere inutilmente soldi.

Una volta che avrete terminato la fase di apprendimento, potete cominciare a pensare di fare sul serio. Qualora voleste giocare online, potrete provare a sfruttare i bonus senza deposito che ci consentono di giocare con soldi veri approfittando di qualche omaggio dei casinò AAMS. In alternativa, ci sono anche dei casinò online che offrono bonus benvenuto che vi consentiranno di incrementare in modo consistente il vostro deposito iniziale e, se giocherete nel modo corretto, vi permetteranno di vincere soldi giocando al BlackJack online. La cosa fondamentale sarà non aver fretta: la pazienza sarà il miglior trucco per vincere al BlackJack online.